Spigolature d’Archivio – Alunni, rettori, ospiti e giardini borromaici

Spigolature d’Archivio – Alunni, rettori, ospiti e giardini borromaici

I tre giardini offrivano nel loro insieme un esempio di climax storico ed emozionale, nel senso che consentivano di effettuare in poco spazio un vero e proprio viaggio dalla dimensione borghese del giardino nuovo, a quella aulica del giardino vecchio, a quella di tipo, diciamo così, antropologico delle Ortaglie. A questo viaggio a ritroso nel […]

Spigolature d’Archivio – «Assai più belli i bei giardini, se nascosti»

Spigolature d’Archivio – «Assai più belli i bei giardini, se nascosti»

Gli spazi verdi del Collegio, luoghi per il sogno Il verso è tratto da una celebre poesia che Ada Negri – lodigiana di nascita ma pavese d’adozione, lieta ospite in casa Boerchio, a pochi passi dal Collegio, e apprezzata dal rettore-letterato Cesare Angelini – dedica ai giardini di Pavia, alla loro esistenza segreta, quasi impercettibile se non fosse […]

Spigolature d’Archivio – Maggio, agosto…: tempo di raduni e di memorie

Spigolature d’Archivio – Maggio, agosto…: tempo di raduni e di memorie

Alle prese col «vecchio barbogio»… tra vacanze e liete «adunate» Caro amico, considerato che le vacanze hanno disperso per il globo terraqueo, i membri della nostra famiglia e che ciascuno non può giungere di persona a tutti, si è pensato di fare uscire quindicinalmente una raccolta di notizie nostre. Sei tenuto a tenerci informati di te […]

Spigolature d’Archivio – Aprile 2007: un papa in Borromeo

Spigolature d’Archivio – Aprile 2007: un papa in Borromeo

Presenze di pontefici, tra lapidi, immagini e carte d’archivio Dieci anni fa, in una bella domenica di aprile (il 22) del 2007, papa Benedetto XVI faceva il suo ingresso a bordo della “papamobile” nel giardino ottocentesco del Collegio, passando per il grande cancello, eccezionalmente aperto sulla piazza; un breve itinerario lo avrebbe portato fino alla spianata degli […]

Spigolature d’Archivio – Marzo 1907, 1909, 1919

Spigolature d’Archivio – Marzo 1907, 1909, 1919

Marzo 1907, 1909, 1919: Camillo Golgi e il Borromeo, tra Università e Ospedale militare Vicinanze, distanze e una guerra di mezzo Il nome di Camillo Golgi compare più volte nelle carte d’archivio del Collegio Borromeo associate al Rettorato di Rodolfo Maiocchi. Curiosamente, passando da un marzo a un altro e soprattutto da un decennio a […]

Spigolature d’Archivio – Febbraio 1632: «più tosto per sfogar la colera»

Spigolature d’Archivio – Febbraio 1632: «più tosto per sfogar la colera»

Alunni “incorreggibili” e incontri pericolosi… Come si è visto in altre occasioni (cfr. Spigolature 2016), l’autunno del 1631 è un momento delicato per la storia del Collegio: nel clima di paura e sofferenza diffuso in tutta la regione dall’infierire della peste, dal pericolo di carestie, dalla morìa di animali, dall’incombere della guerra, si effettua il primo […]

Spigolature d’Archivio – Gennaio 1906: il Collegio come «semenzaio di elette intelligenze»

Spigolature d’Archivio – Gennaio 1906: il Collegio come «semenzaio di elette intelligenze»

L’introduzione della media del 27 È il 16 gennaio 1906; Rodolfo Maiocchi si è insediato solo da pochi mesi (dall’ottobre precedente) alla guida del prestigioso collegio pavese e i suoi scambi epistolari con il Patrono, il conte Emilio Borromeo, sono da allora fitti e densi: lunghe lettere in cui il neo-Rettore riceve indicazioni, chiede pareri, […]