Bando per 1° e 2° anno laurea triennale o a ciclo unico

Bando per 1° e 2° anno laurea triennale o a ciclo unico
Share Button

Il Consiglio di Amministrazione ha bandito 30 posti (di cui 10 riservati agli studenti dei corsi di laurea in Medicina e Chirurgia in lingua italiana e Odontoiatria e Protesi dentaria e del corso di laurea in Medicina e Chirurgia in lingua inglese) per studenti o studentesse che si iscrivono al primo o al secondo anno di un corso di laurea triennale o magistrale a ciclo unico presso l’Università di Pavia nell’anno accademico 2017/2018.

Il Collegio Borromeo partecipa istituzionalmente allo IUSS, Scuola Universitaria Superiore di Pavia: la partecipazione ai corsi ordinari della Scuola è legata ad apposito bando. Agli Allievi dei corsi ordinari è richiesto di essere contestualmente Alunni dei Collegi così come indicati nel bando IUSS. L’iscrizione al concorso dello IUSS è legata alla presentazione di apposita e ulteriore domanda LINK.

I posti, gratuiti e semigratuiti, sono conferiti per titoli ed esami.

POSTI GRATUITI

  • I posti sono attribuiti a titolo gratuito ai candidati che presentano un indicatore I.S.E.E. inferiore a € 15.000. I vincitori di posto nelle condizioni di cui sopra sono tenuti a presentare domanda all’EDiSU (Ente per il Diritto allo Studio Universitario) di Pavia per la concessione delle relative borse di studio.
  • In relazione al bando di ammissione ai corsi ordinari della Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia sono offerti complessivamente n. 12 posti gratuiti ai vincitori di posto ai corsi ordinari IUSS (3 per ciascuna Classe dei Corsi Ordinari) che risulteranno contestualmente vincitori di posto anche nei Collegi di Merito di Pavia, fra cui il Collegio Borromeo. I vincitori di posto dovranno versare al Collegio il premio di studio riconosciuto dallo IUSS.

PREMI DI STUDIO

Per i vincitori di posto iscritti a Corsi di Laurea triennale o magistrale a ciclo unico sono riconoscibili i seguenti premi di studio:

  • grazie al contributo della Fondazione ing. Enea Mattei è assegnato al primo classificato residente nel comune di Morbegno e suo mandamento un posto gratuito – confermabile all’assegnatario per l’intera durata del corso di laurea (il premio non è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio). In relazione all’assegnazione si fa riferimento ad apposito e specifico bando disponibile sul sito www.fondazionemattei.it;
  • grazie al contributo dell’Ordine dei Medici della Provincia di Pavia è assegnato un premio di studio in memoria del dott. Erminio Pampuri di € 3.000 riservato al primo classificato dei Corsi di Laurea in Medicina in lingua italiana o inglese (il premio non è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio);
  • in memoria del rettore Angelo Comini è assegnato un premio di studio di € 2.000 riservato al primo classificato del Corso di Laurea in Lettere (il premio non è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio). In relazione all’assegnazione si fa riferimento ad apposito e specifico bando;
  • grazie al contributo dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pavia è assegnato un premio di studio di € 1.500 riservato al primo classificato iscritto ai Corsi di Laurea in Ingegneria (il premio non è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio);
  • grazie al contributo di LGH Group è assegnato un premio di studio di € 1.000 riservato al primo classificato assoluto non afferente ai Corsi di Laurea in Medicina (il premio non è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio);
  • grazie al contributo dell’Unione Giuristi Cattolici di Pavia, in ricordo del Beato Contardo Ferrini, Alunno illustre del Collegio Borromeo, è assegnato un premio di studio di € 200 riservato al primo classificato iscritto al Corso di Laurea in Giurisprudenza (il premio è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio);
  • grazie al contributo del Centro Culturale “Giorgio La Pira” Onlus – Pavia e la Fondazione “La Pira” Firenze, in memoria di Giorgio La Pira, è assegnato un premio di studio di € 2.000 riservato al primo classificato iscritto ad un Corso di Laurea nell’ambito delle Scienze Sociali, avente residenza in un comune della regione Toscana o, in assenza di tale requisito, assegnato al primo classificato afferente all’ambito del corso di studi in Scienze Sociali (il premio non è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio);
  • grazie al contributo della Fondazione Frate Sole di Pavia, in ricordo di padre Costantino Ruggeri, è assegnato un premio di studio di € 1.000 riservato al primo classificato residente a Brescia o nella provincia oppure iscritto al Corso di Laurea in ingegneria edile-architettura (il premio è cumulabile con altri premi di studio erogati dal Collegio).

AGEVOLAZIONI

  • Ai candidati che presentino un indicatore I.S.E.E. superiore o uguale a € 15.000, i posti sono attribuiti dietro un parziale rimborso delle spese di mantenimento legate all’indicatore ISEE relativo al nucleo familiare dello studente tali da ridurre il contributo annuale (la tabella con i parametri di riferimento è QUI scaricabile). In presenza di genitori separati/divorziati ovvero per candidati con residenza esterna all’unità abitativa della famiglia, il nucleo familiare da considerare è quello della famiglia di origine. Il contributo ordinario annuale massimo è pari a € 10.500 distribuito su 3 rate.
  • Il Collegio Borromeo ha stipulato un protocollo d’intesa con l’INPS al fine della concessione di contributi secondo parametri fissati nel relativo bando emesso dall’Istituto di previdenza. Per i vincitori di posto titolari di contributo INPS la contribuzione annuale sarà pari a quanto risultante dal relativo bando di aggiudicazione. L’Istituto medesimo si impegna a contribuire alla copertura integrale delle spese sostenute dal Collegio per il posto convenzionato.
  • Ai candidati che, vincitori in graduatoria, accetteranno il posto in Collegio e residenti a più di 300 Km da Pavia, sarà riconosciuto un rimborso spese viaggio pari ad € 100.

Domande di ammissione on.line dal 1 luglio 2017

SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE: venerdì 1 settembre 2017 ore 12

PROVE D’ESAME: dal 7 settembre 2017

 

pdfbando_ordinario_2017call for application_2017
tesario

 

Share Button